fbpx

Consulenza Marketing

Il Marketing sviluppa business
e raggiunge obiettivi

Se sei su questa pagina vuol dire che stai valutando per le tue attività un Consulente di Marketing: un professionista che ogni giorno studia, approfondisce, sperimenta e mette in pratica tecniche e strategie per Sviluppare Business.

Smetti di spendere ed inizi ad investire

Essendo un imprenditore vorrai sviluppare business e potresti aver già fatto alcune attività pubblicitarie che magari non ti hanno ancora portato il beneficio desiderato.

Questo perché prima di fare Pubblicità e Comunicazione si deve avere un piano strategico ed operativo di Marketing dove vengono già calcolate le spese ed i possibili ritorni grazie ad un timing di attività.

Diversamente, potresti avere in mente un progetto vincente ma non sai quali attività siano necessarie per portarlo a termine.

Devi quindi essere al corrente che attraverso il Marketing è possibile avere una migliore definizione delle strategie e delle attività, di come vengono spesi i soldi e con quali e quanti ritorni.

Nel Marketing non esiste la parola “spendere ", il termine corretto è “investire”, perché un investimento è un’azione che prevede un ritorno tramite un beneficio economico.

3 cose che puoi ottenere

con una consulenza Marketing

Un consulente dedicato ed un team di esperti

Strategie vincenti realizzate su misura, concrete e testate

Comunicazione efficace ad un target profilato

  • Una chiara definizione degli obbiettivi da raggiungere in termini numerici.
  • Una pianificazione temporale delle attività a 3 anni con dettaglio dei primi 12 mesi.
  • Consapevolezza degli investimenti economici grazie alla previsione del budget sui ritorni.
  • Un sistema di monitoraggio degli obiettivi con modifica delle strategie in corso.
  • Strategie per sviluppare business realizzate su misura su case history di successo.
  • Un unico referente per tutte le attività di Marketing.
  • La collaborazione con aziende esperte e qualificate nel loro settore e che abbiano già lavorato nei progetti proposti.
  • Diminuire i costi: potrai infatti scaricare i costi di consulenza
  • Non avere un costo fisso: nei periodi di minore attività è possibile ridurre o interrompere la consulenza, cosa non possibile con un dipendente fisso.
  • Avere un professionista sempre motivato nel suo lavoro: un dipendete nel tempo può perdere di vista l’obiettivo e calare nella motivazione; il consulente sa che per lavorare deve raggiungere gli obiettivi del cliente e lo fa anche per passione.
  • Risparmiare tempo; perché non dovrai più occuparti del dettaglio di ogni singola attività, avrai più tempo libero da dedicare alla tua impresa.

Il Consulente di Marketing

Mi presento. Sono Walter Cagossi, laureato presso la LUMSA di Roma. Dopo essermi diplomato in Grafica Pubblicitaria, mi sono appassionato al Marketing e ho approfondito la materia tramite un percorso di Laurea proprio in “Comunicazione d’Impresa Marketing e Pubblicità conclusosi nel 2010. Da allora ho iniziato a proporre consulenze di Marketing per piccole e medie imprese.

La mia attività è comincitat lavorando come dipendente, ma poi mi sono sentito un uccello chiuso in gabbia perché volevo applicarmi a diversi settori e, quindi, ho avviato una mia agenzia: la WalterMarketing.

Il Marketing per me è una scelta di vita, un modo di vedere le cose, è un’attitudine a pensare in modo creativo ed innovativo. Per questo posso ritenermi felice, perché ho fatto della mia passione il mio lavoro.

Non tutti possono essere miei clienti

I miei clienti sono imprenditori, di medie e grandi imprese, che vogliono affrontare il mercato in modo strategico e strutturato, predisposti a fare impresa offrendo prodotti o servizi di valore con la propensione ad abbracciare nuove strategie.

In qualsiasi settore si operi queste sono condizioni essenziali per poter essere un cliente WalterMarketing. Di fatto, non accetto commesse qualsiasi, ma propongo i miei servizi solo se credo di poter dare un valore aggiunto tramite il mio lavoro.

Realizzare strategie è il mio lavoro

Quando realizzo una strategia essa rimane di proprietà e ad uso esclusivo del mio cliente. Mi faccio obbligo a non divulgare mai nessuna informazione acquisita durante lo svolgimento di un progetto.

Per questo ed altri motivi di privacy non mostro on line progetti e risultati economici dei miei clienti, anche se questo mi limita.

Voglio però mostrarti le attività e i risultati che abbiamo ottenuto, io ed il mio team, in due diversi settori merceologici:

Case History

Settore costruzioni in legno

0
Giorni di lavoro
Aumento delle vendite35%

Consulenza Marketing

 Creazione del Brand

  Sviluppo della Brand Image

 Creazione Sito Web e Social

 Campagne pubblicitarie on line

Settore elettrodomestici

0
Giorni di lavoro
Aumento delle vendite45%

Analisi Commerciale

Sviluppo Commerciale

  Consulenza Marketing

Piano di Marketing

Gestione e controllo Commerciale

Procediamo!

Se credi di avere il giusto prodotto/servizio e pensi che la tua attività abbia necessità di una consulenza di Marketing per ottenere più visibilità ed efficienza, allora possiamo entrare in contatto.

Compila questo modulo per metterti in contatto con noi.

Per vedere la normativa sulla privacy clicca qui.

Chi è il Consulente Marketing?

Il Consulente Marketing è un Marketing Coach: aiuta le imprese a raggiungere i loro obiettivi, supporta e forma le aziende attraverso l’implementazione del processo di Marketing.

Come lavora un consulente Marketing

Il Consulente Marketing, figura esterna all’impresa, lavora offrendo la propria prestazione sulla base di obiettivi specifici, quali sviluppo contatti, supporto al reparto commerciale, miglioramento della presenza on line, etc. etc. In base al tipo di accordo in genere il consulente si reca all’interno dell’azienda da 1 a 4 volte alla settimana per verificare lo stato dei lavori e, per consulenze rilevanti, si può arrivare anche ad una presenza quotidiana per tutto il periodo della collaborazione.

Il consulente durante il rapporto di assistenza mette a disposizione la propria conoscenza ed esperienza, il proprio staff, la rete di collaboratori e i contatti con possibili fornitori utili al progetto.

Qualora vi fosse bisogno di un fornitore/partner esterno si consiglia di realizzare un contratto diretto tra l’azienda oggetto della consulenza e il fornitore ed affidare, invece, al consulente la gestione ed i rapporti. In questo modo i processi diventano snelli e veloci.

La durata di una consulenza è varia. Possiamo affermare che una consulenza Marketing non può durare meno di 3 mesi perché sarebbe molto difficile riuscire a svolgere attività significative in un lasso di tempo inferiore; viceversa non si può parlare di durata massima: di fatto sarebbe possibile anche prevedere ed instaurare un rapporto di collaborazione continua ed ininterrotta.

Cosa sa fare un Consulente Marketing? Quali sono le sue competenze? Di cosa si occupa?

Il Consulente Marketing deve avere diverse “Skills“ (abilità) che gli permettano di intervenire nei contesti più differenti con diversi attori.

Il Consulente oltre che interfacciarsi con la dirigenza deve collaborare, assieme al suo staff, con i dipendenti, con i partner o fornitori esterni e coordinarli.

Anche se ormai molte persone si ritengono esperti di Marketing è pur sempre vero che un percorso di studio in Scienze della Comunicazione, Marketing e Pubblicità fa la differenza; un "bravo” Consulente lo si vede attraverso non solo l’impegno profuso, ma anche per la conoscenza ed esperienza che dimostra di avere acquisito.

Le skills di un consulente Marketing

  • Gestione e Management
  • Gestione ed ottimizzazione budget
  • Capacità di raccolta informazioni (interne all’azienda ed esterne)
  • Visione ad ampio raggio
  • Uso del pensiero laterale (di Edward De Bono) per sviluppare “creatività seria” e idee nuove
  • Uso del Marketing laterale (di Philip Kotler), ossia del Marketing che utilizza le tecniche del pensiero laterale per costruire nuove strategie e scelte operative di Marketing
  • Capacità di vendita
  • Gestione delle emozioni
  • Capacità nella gestione dello stress
  • Avere empatia
  • Problem Solving
  • Capacità nel lavoro di squadra
  • Public speaking
  • Conoscere le buone pratiche del mondo HR per la gestione delle persone
  • Approccio pro-attivo
  • Capacità di negoziazione
  • Sviluppo di PR

Le competenze di un consulente Marketing vanno da quelle base del Marketing, del Web e del Social Media Marketing, a quelle di economia e sociologia, fino ad arrivare a competenze creative e grafiche, cioè:

  • Competenze in comunicazione
  • Competenze commerciali
  • Competenze sociologie
  • Competenze linguistiche (Inglese fondamentale)
  • SEO, SEM e SOCIAL (Facebook, Instagram, Linkedin e Twitter ai primi posti)
  • Conoscenza dei principali Media tradizionali (TV, Radio, giornali)
  • Competenze grafiche (non necessarie ma utili)

Durante lo svolgimento della propria attività, un Consulente Marketing si troverà ad interagire con diverse figure, come Grafici, Fotografi, Web Master, tipografi, etc. etc., per questo è indispensabile conoscere alcuni programmi, software e tool che possano essere utilizzati direttamente nel lavoro, come:

  • Microsoft Word
  • Microsoft Outlook
  • Microsoft Excel
  • Microsoft PowerPoint
  • Adobe Photoshop
  • Adobe Illustrator
  • Adobe Indesign
  • Final Cut o Adobe premiere (o simili)
  • Programmi per la navigazione Web (Chrome e Firefox)
  • Plugin SEO di Chrome o Firefox
  • Tool Seo (SEM Rush, Google page speed, Majestic SEO, Bitly etc. etc.)
  • Tool Social (Hotsuite, Buffer, Staker etc. etc)
  • Screaming frog
  • Hootsuite
  • Google Analytics
  • Strumenti per i Web Master (Google e Bing)
  • Google My Business
  • Google ADS (e il tool per le parole chiave)
  • Google trend
  • Tool per la condivisione di File (Google Drive, Dropbox, Wetransfer)
  • Facebook Business Manager
  • Tool per il Marketing automation ( ClickFunnels, ActiveCampaign, GetResponse)
  • Tool per invio DEM (Mailup, Mailchimp, SendBlue, etc. etc.)

La lista è solo indicativa. In base al tipo di consulenza e sulla base delle specifiche esigenze, in alcuni casi può essere molto ridotta, in altri allargata.

 

Il consulente Marketing aziendale

Nelle aziende molto spesso il reparto Marketing è già attivo ma a volte, per incrementare o migliorare le attività esistenti, si rende necessario inserire in azienda un Consulente di Marketing aziendale esterno. Il vero obiettivo del Consulente è dare supporto all’Impresa nella creazione di strategie volte al raggiungimento o miglioramento dei risultati prefissati e/o previsti.

Il Consulente Marketing aziendale si occupa di Marketing di aziende b2b e b2c e la sua figura risulta vincente anche nelle Organizzazioni a scopo benefico (vedi Save the Children e Telethon per citarne due conosciute in Italia).

Le diverse declinazione del Consulente Marketing possono essere:

  • Consulente Web Marketing
  • Seo Specialist
  • Social Media Manager
  • Digital Pr
  • Consulente per Start Up

Si sa  che esistono più professioni qualificate per ogni settore del Marketing; è perciò importante che un Consulente di Marketing abbia una conoscenza di base in ognuna di queste.

Il desiderio di conoscere, la voglia di sperimentare e di ottimizzare sono doti attitudinali che perfezionano il percorso accademico e che individuano un Consulente di Marketing.

Come funziona una consulenza Marketing

Provo a descrivere come si svolge una consulenza di Marketing dal punto di vista del cliente che si mette in contatto con una Agenzia di Marketing. Nel primo contatto il Consulente ascolta le necessità del cliente per capire se il progetto e/o problema sottoposto può o non può essere preso in carico. L’empatia e la trasparenza sono fin dal primo contatto elementi fondamentali per instaurare successivamente un rapporto equilibrato di lavoro, rispetto e fiducia.

In base al tipo di progetto possono cambiare i tempi di realizzazione, per cui il Consulente solo dopo aver compreso appieno le esigenze del cliente, riesce ad avere un quadro completo per proporre un progetto di lavoro.

Sono tantissime le tipologie di contratti o accordi ma, a prescindere da questo, è importante che nella proposta siano presenti necessariamente almeno tre elementi:

  1. Attività
  2. Tempi
  3. Costi

Se richiesto dal progetto, o se il consulente lo ritenga necessario, si aggiunge una sezione dedicata al ROI (Return of Investment), previsione di Ricavi, o anche ad altri obiettivi (Lead, Audience, Brand Positioning, etc. etc.).

Dopo che le parti hanno accettato l’accordo, si procede con il lavoro ed inizia l’attività del Consulente che diventerà, per il periodo della collaborazione, parte integrante dell’azienda e del team che lo svolge.

Durante il proprio lavoro il consulente viene in contatto con informazioni riservate e quindi in molti casi, per la sicurezza dell’azienda, si sottoscrive un contratto di riservatezza. Questo contratto è solo un’ aggiunta alla correttezza di un “bravo” consulente che per suo interesse deve mantenere sempre un atteggiamento professionale e discreto .

La collaborazione  con il cliente si può interrompere a una data di scadenza precisa e prestabilita. Altre volte la collaborazione, invece, è continuativa e non ha una esatta data di scadenza ma è subordinata al raggiungimento di uno specifico obbiettivo. A mio parere, in tutti e due i casi comunque, sia il Consulente sia il cliente possono decidere di interrompere la collaborazione se non sono soddisfatti di come si sta procedendo, o dei risultati ottenuti, o per nuove problematiche insorte, etc., etc.

In questo modo penso di offrire trasparenza e professionalità.

Durante l’attività del Consulente sarà essenziale programmare degli step di confronto a scadenze temporali per verificare le attività svolte, i risultati raggiunti ed il rispetto del budget.

Le ricerche su Google sul tema "consulenza marketing"

e le risposte alle domande pù frequenti:

Quanto costa una consulenza Marketing

Il prezzo di una consulenza di Marketing può variare a seconda delle esigenze: fanno la differenza il consulente o il consulente con uno staff di lavoro e i tempi essenziali per le attività preventivate.

 Diciamo che una consulenza può costare da 1.000,00€ fino a 10.000,00€ al mese; ci sono anche consulenze con prezzi molto più alti ma parliamo di Top Brand Manager.

Compila questo modulo per metterti in contatto con noi.

Per vedere la normativa sulla privacy clicca qui.

About Us

WalterMarketing è un'Agenzia di consulenza di Marketing che propone strategie, progetti e servizi per medie e grandi imprese.

Siamo il partner ideale per tutte le aziende che vogliono sviluppare il proprio business affidando in outsourcing le attività di Marketing e sviluppo delle vendite con un focus al raggiungimento degli obiettivi.

Privacy - Cookie Law - Lavora coi noi

I nostri uffici in Italia

Lazio, Roma

Via Francesco Carletti 18

339.4531101

Si riceve su appuntamento


Umbria, Terni

Via Trevi 33

0774.1980024

info@waltermarketing.it

News e approfondimenti

  • 22
    Gen
    2019
    Creare un Brand di Lusso
    Se vuoi creare una nuova attività nel mondo del lusso o spostare il tuo attuale business nel mercato del lusso, questo articolo entra nel dettaglio delle attività base per accedere in un settore molto difficile ma anche molto redditizio.
  • 01
    Ott
    2018
    Strategie di Marketing per la creazione o sviluppo di prodotti
    Fare Marketing rivolto ai prodotti o ai servizi di un impresa vuol dire scegliere di sviluppare nuovi prodotti/servizi o di migliorare quelli già esistenti.
  • 1
  • 2
© 2019 WalterMarketing™ tutti i diritti riservati | Sede Legale Via Bartolomeo Bossi 8 Roma, 00154 | P.I. 11091001005 | REA RM - 1278195.

Questo sito utilizza i cookie per comprendere meglio le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione, accetti tali condizioni Normativa Cookie - Privacy Policy